10 passi per Eliminare la voglia di Fumare (prova gratuita)

(Versione Gratis dei primi 5 passi. Se vuoi acquistare l’intero libro in formato elettronico a soli 9,90€ segui le istruzioni a fondo pagina)



Se vuoi scaricarlo invece di leggerlo on-line clicca sulla scritta download qui sotto:



Avvertenze:

Se vuoi un metodo per smettere di fumare miracoloso, rapidissimo, senza il minimo sforzo, semplice come bere un bicchiere d’acqua, allora questo NON FA PER TE!

Se invece cerchi qualcosa di serio, testato, garantito, che implichi un tuo minimoimpegno personale, derivato da studi e ricerche sul comportamento umano e sul tabagismo allora potrebbe fare al caso tuo.

Scegli!



Premessa e Primo Passo

Questo manuale non ti servirà solo a smettere di fumare ma a smettere di provare il desiderio di farlo.

Sono un ex fumatore e anche tu saprai che chi smette sforzandosi di non fumare più, continuerà tutta la vita ad avere voglia di accendere una sigaretta ogni tanto e quindi non è LIBERO da questo vizio. Ricordati che chi fuma vorrebbe smettere ma chi smette con la forza di volontà avrà sempre la voglia di fumarne “ancora una”!

Durante questa esperienza puoi scrivermi una mail a marco@veritarelative.it per chiedermi qualsiasi cosa che non ti è chiara o che non senti calzare sulla tua persona.

ATTENZIONE!

“Questo non è un libro che acquisti e tanti saluti. Sono talmente convinto di quello che scrivo che mi metto in gioco in prima persona offrendoti una garanzia in più del classico rimborso!

Hai mai letto un libro in cui puoi discutere con l’autore?

Durante questa esperienza puoi scrivermi una mail a marco@veritarelative.it per chiedermi qualsiasi cosa che non ti è chiara, non ti risuona o non senti calzare sulla tua persona. Ma soprattutto, se vuoi dare un valore e un’importanza di più al tuo percorso, sappi che potresti accompagnare la lettura di questo manuale con 4 colloqui personalizzati con me in persona, nel mio studio o in videochiamata. Sono sessioni da un’ora l’una. La prima è GRATUITA per farti capire di cosa si tratta. Farti vedere l’importanza di essere seguito personalmente a livello di coaching, e poi poter scegliere se continuare o no a pagamento. Un percorso brevissimo ma mirato per poter facilitare il tuo viaggio verso la libertà da quei rotolini velenosi.

Non perdere questa occasione. È completamente senza impegno!

Se vuoi approfittare della sessione in REGALO o per altre info, scrivimi pure sulla mail sopra citata o compila il modulo di contatto sul mio sito:” https://veritarelative.it/contatti/



Video Prefazione sull’articolo

Se vuoi andare alla pagina del video clicca qui




INIZIAMO?
VIA!

Se hai già letto “E’ facile smettere di fumare se sai come farlo” o simili, ma per te non ha funzionato c’è un motivo molto semplice che risolveremo in seguito. Quel libro è scritto molto bene ed ha funzionato per molti ma non per tutti, per quello ho ideato questo metodo, per completare ciò che manca e per dare un ulteriore aiuto a chi non ha smesso con quel sistema o con altro. Ed è per questo che ti puoi tenere in contatto con me. È meglio togliersi subito i dubbi piuttosto che andare avanti perdendosi pezzi importanti.

Non ti preoccupare se troverai qualcosa in comune con quel libro, non è la stessa cosa. Fai un atto di fiducia e non pensare che sia la stessa minestra e che quindi per te non funzionerà.

Se invece non lo hai letto prosegui pure senza problemi.

Potresti trovare ciò che leggi talmente strano da farti storcere il naso, ti consiglio anche in questo caso, di avere fede e un po’ di pazienza se vuoi veramente risolvere il tuo problema con il tabacco. Cerca di prendere per buono cosa ti dico anche se lo trovi bizzarro o conosciuto in altre esperienze simili. Se poi non funziona lo deciderai alla fine e solo dopo averci provato veramente e con un briciolo di convinzione!

Più ti lasci andare mentre provi quel che leggi e più questo sistema ti porterà la libertà dalla voglia di fumare. Ricordati com’eri prima di accendere la tua prima sigaretta, ovvero LIBERO! Se tornassi indietro nel tempo l’accenderesti ancora?

Buttati senza starci troppo a riflettere, quel che leggi è già stato testato da chi studia questi sistemi da anni. Il motto è:

Fallo e basta!

Se ti piace l’inglese “Just do it”.

Parliamo ora del primo passo da compiere:

Il primo passo da fare è, mentre leggi, di fumare tranquillo. Sul serio, se hai già smesso da qualche giorno e quindi sei già a buon punto, allora magari è meglio non riprendere. Ma se ancora non hai smesso, fuma fino alla fine del libro. Poi nelle prossime pagine ti dirò come fare nello specifico.

La prima cosa da fare è aumentare la consapevolezza con la tua esperienza mentre fumi. Anche adesso, se hai voglia, smetti di leggere ed accenditi una sigaretta. L’unica cosa che d’ora in avanti vuoi fare, (mentre lavoriamo sul togliere la voglia) è fumare lentamente e consapevolmente. Chi fuma di solito lo fa’ distrattamente, non si gode il momento del fumare e la voglia gli ritorna presto. Anzi siccome ci si sente in colpa, si fuma più velocemente possibile. Così facendo molte sigarette non si gustano e si arriva a fumare un pacchetto o anche più.

D’ora in poi quando fumi, FUMA TRANQUILLO. Non ti distrarre pensando ad altro. Quando fumi, guarda la sigaretta di continuo. Fai delle belle boccate gustandoti la sigaretta fino al filtro. Non guardare il cellulare, non chiacchierare con nessuno, non pensare ad altro. Fuma e pensa solo alla sigaretta. Goditela fino alla fine. Stai lì mentre lo fai, non vagare con la mente e non farti distrarre da pensieri o da quello che vedi o senti intorno a te. Se fumi consapevolmente già otterrai una riduzione del numero di sigarette al giorno, perché di solito la maggior parte delle sigarette sono fumate distrattamente e non ti tolgono la voglia che ritorna troppo presto.

Cerca anche di fare attenzione a come ti senti meglio quando fumi. La sensazione più diffusa che si ha è quella della consolazione, come fosse un momento in cui puoi appoggiarti da qualche parte e trovare conforto durante la giornata. Come fosse un premio per le fatiche quotidiane. Una stampella per riposarti e rigenerarti. Oppure una cosa eccitante e proibita da fare alla faccia del mondo brutto e crudele. Qualsiasi sia la tua bella sensazione, guardala, analizzala senza giudicarti in nessun modo. Vuoi solo farci caso.

Un’altra cosa a cui devi fare attenzione mentre fumi è il senso di colpa o la sensazione di sentirti uno stupido mentre lo fai. Molti si sentono in colpa quando fumano perché sanno benissimo quali sono i lati negativi. Ma siccome il tabagismo è una cosa molto seria, è una vera tossico dipendenza, non ti devi sentire in colpa. Se ci sono un miliardo di fumatori al mondo non è perché questi siano meno forti o intelligenti di chi non ha mai fumato; ma è, al contrario, perché sono più forti fisicamente di chi ha provato e non è cascato nel tranello.

Sì hai capito bene. Chi fuma è fisicamente più forte di chi non lo fa, il suo fisico è in grado di eliminare i veleni che si introducono nel corpo e quindi riesce a fumare 10, 20 sigarette senza stare male di stomaco, avere mal di testa o altro.

Chi invece ha provato ed ha smesso subito è perché il proprio fisico non riusciva a smaltire il veleno e quindi è scattato un meccanismo di autodifesa che gli ha impedito di continuare a provare perché anche poche sigarette lo facevano star male.

Chi non ha mai provato neanche a fare un tiro nella sua vita probabilmente è una persona poco curiosa e poco incline a nuove esperienze. O magari abbastanza impaurito dai lati negativi conosciuti.

Concludendo il primo passo per smettere di aver voglia di fumare è, al contrario di quanto si pensi, fumare consapevolmente e tranquillamente.

Oscar Wilde diceva che qualsiasi voglia sparisce solo se soddisfatta.

Ti elenco le istruzioni per fumare tranquillo:

  1. Rendi il tuo fumare un momento serio e molto importante.
  2. Se puoi cerca di farlo in solitudine, fallo diventare una specie di rito personale. Isolati.
  3. Non ti far distrarre dal cellulare o da ciò che ti succede in torno. Se per esempio fumi in balcone girati verso il muro o guarda qualcosa di poco interessante.
  4. Se fumi mentre guidi sarebbe meglio se ti fermassi per farlo. Se la fretta non ti permette di fermare la macchina fuma prima di metterti alla guida o quando sei arrivato a destinazione.
  5. Se fumi mentre lavori o fai qualcos’altro dovresti cercare di fare una pausa e pensare solo a fumare.
  6. Guarda attentamente la sigaretta che si consuma. Tira boccate con attenzione.
  7. Analizza senza giudicare ciò che provi di positivo: consolazione, gratificazione, pace, relax, svago, senso si ribellione, ecc..
  8. Non ti sentire in colpa ma fuma contento perché sono le ultime sigarette della tua vita.

Importante!

Se ti capita di aver finito di fumare in maniera distratta non ti preoccupare, sei all’inizio ed è normale che succeda ancora. Non ti colpevolizzare ma impegnati un pochino di più la prossima volta. Non avere fretta di riuscire subito e con tutte le sigarette della giornata. Piano piano e senza fretta. Perdonati quando sbagli. Lo smettere di fumare deve essere preso come una qualsiasi nuova competizione. Non puoi subito essere il campione del mondo.

Sai come si impara a giocare a scacchi, a dama, a qualche altro gioco o sport? La prima cosa che si impara è la sconfitta. Si imparano le regole del gioco, le strategie ma poi quando cominci a giocare sul serio si perdono 10 partite su 10. Poi arriva il momento in cui ne vinci 1 e ne perdi 9. Piano piano impari a giocare fino a che non cominci a vincere più di quanto perdi. E quando all’inizio perdi non ti senti un incapace, anzi, ti piace perché stai imparando una cosa nuova, che hai VOLUTO fare tu e la prossima volta farai più attenzione.

Seguire questo manuale è la stessa cosa. Ti insegnerò cose più o meno nuove, alcune contro intuitive. Non devi sentirti debole se non riesci subito a fare ciò che ti chiedo. E’ normale perdere le prime partite, insisti fino a che non vincerai. Porta pazienza e non trattarti male. L’insicurezza nei propri mezzi è la prima causa del tornare a fumare. Credere di essere più deboli del vizio del fumo è un tranello in cui cascano in molti. Qui non devi essere più forte di niente e di nessuno. Devi solo conoscere meglio la tua tossico dipendenza e giocare con le giuste strategie fino a che non comincerai a vincere. Vedrai che la strada verso la Libertà dalle sigarette diventerà in discesa, chiara come il sole o intonata come la dolce e potente voce di Mina.

Questo sistema non prevede la forza di volontà per smettere. Quel sistema non funziona. Come saprai già, chi smette con la forza e costringendosi a non fumare più, avrà sempre la voglia di accenderne ancora una e non sarà mai libero totalmente. Qui invece imparerai a non dover più lottare perché se non hai più voglia di fumare non dovrai fare nessuno sforzo per resistere!

Quindi la parola d’ordine è:

“VOGLIO FAR SPARIRE LA VOGLIA DI FUMARE!”

Scrivi questa frase su un pezzo di carta e appiccicala sull’accendino. Usala come password del computer. Fagli una foto e usala come sfondo del telefono. Ripetila mille volte per addormentarti la sera al posto di contare le pecore.

Dimentica la vecchia frase inutile: “devo smettere perché fumare fa male”

La differenza tra la parola VOGLIO e la parola “devo” è fondamentale per il nostro inconscio!

Un’altra cosa che su questo manuale non troverai sono gli inutili terrorismi psicologici. Se funzionasse farti vedere immagini di organi putrefatti per il cancro o frasi sul fatto che il fumo uccide, ecc., allora parecchi avrebbero già smesso per la paura. Ma la paura non funziona. Il fumatore sa benissimo quanto fa male farlo, non ha bisogno che nessuno rompa le scatole ricordandoglielo. Sono un ex-fumatore e mi ricordo quanto mi irritava. Il terrorismo psicologico non funziona per niente e quindi qui non leggerai di nessun lato negativo nel fumare.

Per adesso questo è tutto. Il prossimo capitolo faremo un altro passo. Buona sigaretta!

  • Primo Passo: Fuma consapevolmente e con molta attenzione!

Devo e Voglio

Riprendiamo il discorso che accennavo in precedenza sulla differenza tra la parola VOGLIO e la parola “devo” che è fondamentale per il nostro inconscio e parliamo di forza di volontà, ossia quando dici:

è più forte di me, io non ci riesco, per me è impossibile, non resisto, ecc.”

Non solo per smettere di fumare, ma per tutto quello che nella vita vorresti o non vorresti più.

L’essere umano (razionale) ha da sempre sopravvalutato la forza di volontà.

L’essere umano non ne ha quasi per niente, pochissima, a volte è solo testardaggine o associazione di un benessere riguardante la sicurezza della vita da caserma, ma non è reale. La disciplina autoimposta è una sensazione di sicurezza finta e non duratura.

Hanno ormai provato e consolidato in tutte le salse che se c’è qualcosa che vuoi FARE (o NON FARE più), l’unica strada duratura e definitiva è quella del consenso e non quella del sacrificio. La via giusta è quando dici VOGLIO, e non DEVO!

E parlo proprio a livello emozionale: prova a dire “devo smettere di fumare” e senti la sensazione che crea quella frase, fai finta come se recitassi. Dillo ad alta voce! Prova:

“devo smettere di fumare”

Poi fai la stessa cosa con “Voglio smettere di fumare” anche qui dillo convinto da far scatenare l’emozione associata:

“Voglio smettere di fumare”

Notata la differenza di sensazione?

Immagina quando hai del tempo libero e fai qualcosa che ti piace, un hobby o uno sport, ti impegni, sudi, fatichi ma non ti pesa per niente. Ci metti tutta la tua energia perché è una cosa che VUOI fare e non DEVI. E mentre lo fai ti senti pure bene.

Immagina di andare al lavoro con quell’energia…

Questo sarà un po’ il fulcro. No, non sto parlando della forza di volontà ma del provare sensazioni, emozioni. Capirai presto che sono solo loro che comandano e sono solo loro che contano. Tutto quello che facciamo da quando siamo in vita si traduce nel provare una emozione. TUTTO! E ovviamente anche il fumare.
[continua]

Marco Odino, Versione Gratuita 2019



🙁 🙂 😀 Ti è piaciuto l'articolo?
Facci sapere cosa ne pensi Votandolo!

Solo 9,90€

Se hai già fatto la prova e vuoi acquistare il libro completo in formato PDF al solo prezzo di 9,90€ clicca sul pulsante qui sotto chiamato:paga adesso”.

Si aprirà una pagina dove potrai pagare con Pay Pal oppure potrai effettuare il pagamento con Carta di Credito compresa la Poste Pay  scegliendo l’opzione che apparirà in basso “Paga con una carta”.

Il tutto coperto da garanzia 100% soddisfatto o rimborsato entro 30 giorni dalla data di acquisto! Prima di acquistare leggere attentamente il Disclaimer a fondo pagina.




Se NON vuoi pagare con PAY PAL o Carta di Credito puoi farlo con Bonifico o caricando una Poste Pay in un ufficio postale o in una tabaccheria abilitata. Per ulteriori istruzioni scrivimi a marco@veritarelative.it o compila il modulo di contatto che trovi cliccando qui

🙁 🙂 😀 Ti è piaciuto l'articolo?
Facci sapere cosa ne pensi Votandolo!

Un Regalo per te

Metti in pratica il Cambiamento

Ti lascio inserendoti il link che potrebbe esserti utile per saperne di più su come aumentare la propria consapevolezza e su come mantenere uno stato emotivo positivo

Prova GRATIS il nuovo corso Eureka!

Un'Emozione Nuova

Un'emozione Nuova

Testi consigliati


Marco

Marco Odino, classe '72, autore di VeritaRelative.it, del libro Un'Emozione Nuova e del corso on-line Eureka!. Sono Life coach con Certificazione Internazionale di PNL™ rilasciata dalla NLP Society, Counselor in training c/o Artemisia. Mi piace aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi o ad uscire delle difficoltà della vita...

Disclaimer, leggere con attenzione

Tutti i prodotti acquistabili su questo sito hanno la garanzia 100% soddisfatti o rimborsati.

I risultati e l'efficacia degli info-prodotti e delle metodologie suggerite, non sono in nessun modo garantiti in quanto di tipo assolutamente soggettivo e personale. Testimonianze che dichiarano di risultati specifici sono assolutamente soggettive e non sono garantite; gli esiti possono variare da soggetto a soggetto. Quanto riportato in questa pagina a titolo di recensione del prodotto è puramente personale e in forma di opinione. NON garantisce nessun tipo di risultato e non sostituisce il consulto medico.

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito ufficiale del produttore e/o fornitore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione usiamo i cookie, anche di terze parti Cookie Policy

Chiudi